La propriocezione negli assetti posturali e nello sviluppo delle abilità motorie

FORMAZIONE DESTINATA AI TECNICI SPORTIVI

  • ISCRIZIONI CHIUSE – RAGGIUNTO NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI 

L’importanza delle stimolazioni esterocettive e propriocettive nell’allenamento. Il piede come organo di senso nella funzionalità equilibratrice della postura.L’importanza delle stimolazioni esterocettive e propriocettive nell’allenamento. Il piede come organo di senso nella funzionalità equilibratrice della postura.

Programma dell’incontro

Parte teorica: sistema tonico-posturale; esterocettori e propriocettori;                                        la propriocezione;

il piede come organo di senso;

teoria dell’allenamento propriocettivo;

aspetti preventivi della propriocezione.

Parte pratica: esercitazioni pratiche e proposte di lavoro per il corretto sviluppo della propriocezione e della postura, con e senza utilizzo di attrezzatura specifica.

 

Relatori:

prof. Giulio Vianello

  • Docente di Scienze Motorie
  • Preparatore Fisico

 

Prof. Mauro Pancheri

  • Docente di Scienze Motorie
  • Tecnico Specialista FIDAL

 

Referenti:

prof. Adriano Dell’Eva (Direttore SdS Trento)

 

prof. Matteo Lazzizzera (collaboratore organizzativo del corso, coordinatore Centri CONI del Trentino)

 

ADESIONI – LOCANDINA – INFO nel documento scaricabile a lato